Quando installare un dosatore di polifosfato e perchè

dosatori

L’installazione di un dosatore di polifosfato sulla linea di alimentazione idrica di un impianto sanitario, ha lo scopo di preservare dalle incrostazioni calcaree e dalle corrosioni l’intero sistema acqua calda e fredda, nonché di risanare impianti già incrostati ristabilendo la corretta erogazione d’acqua.

I dosatori di polifosfato si utilizzano come completamento di un impianto di addolcimento per correggere la durezza residua lasciata all’acqua, o come alternativa all’addolcitore solamente in caso di basse durezze.

DOSATORI DI POLIFOSFATO CON FILTRO

FIL-DOS

Il dosatore FIL-DOS ha la duplice funzione di filtrare l’acqua da particelle in sospensione fino a 100 micron ed impedisce la precipitazione del carbonato di calcio e magnesio che provoca le incrostazioni di calcare.Il silicato, contenuto nelle sfere, ha Invece la funzione di creare, nel tempo, una pellicola protettiva delle parti metalliche a contatto con l’acqua ed inibisce le corrosioni dovute ad acque aggressive. FIL-DOS permette di adempiere ai minimi requisiti di legge per la produzione di acqua calda sanitaria, utilizzando questo semplice, comodo compatto, ma soprattutto unico prodotto.
micro

DOSATORI DI POLIFOSFATO LIQUIDO

MICRO

Il dosatore MICRO è un semplice ed efficace sistema di protezione dal calcare di caldaie e scaldabagni. E’ costruito in materiale plastico con attacchi idrici con raccordo in ottone F 1⁄2”. Si applica facilmente sotto ogni tipo di caldaia, e dosa 3 grammi di polifosfato ogni metro cubo di acqua, come da obbligo di legge. Il polifosfato è di tipo alimentare e certificato FDA per uso potabile.
micro

Contattaci per avere più informazioni

INVIA